Posts Taggati ‘agenda 2030’

Gestione Unitaria delle Istituzioni Scolastiche

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS Nessun Commento

Il dirigente scolastico può mettere in atto interventi per assicurare la gestione unitaria dell’istituzione a cui è preposto e per la quale è responsabile dei risultati del servizio

Nel 1997, la Legge Bassanini n.59, segna un passaggio epocale per le Pubbliche Amministrazioni ed in particolare per le  Istituzioni Scolastiche . In sostanza, le scuole cessano di “dipendere dal Ministro” e ad esse viene conferita autonomia organizzativa, didattica e amministrativa e conseguentemente ai capi di istituto viene attribuita la qualifica di Dirigente. L’Art.25 del D.Lgs 165/2001, al comma 2, afferma che “il DS assicura la  Gestione Unitaria  dell’Istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio”. Leggi Tutto

Le Competenze Chiave al termine del 1° Ciclo

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS Nessun Commento

Il Parlamento e la Commissione Europea hanno recentemente riformato il Quadro di Riferimento per le Competenze chiave dell’Apprendimento Permanente (2018). Ciò è alla base dello sviluppo degli apprendimenti degli studenti, ad esempio di una scuola secondaria di primo grado.

Con la Strategia Europa 2020 e l’ Agenda 2030 , tra i tanti propositi, si prospetta l’obiettivo dell’innalzamento della qualità dei sistemi di istruzione e formazione, con particolare attenzione alla cittadinanza attiva ed allo sviluppo sostenibile, nel rispetto delle peculiarità culturali dei singoli Paesi. Leggi Tutto

Europa e PON

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

La progettazione nazionale (ed internazionale) occupa un ruolo chiave a sostegno dell’Offerta Formativa della scuola. I Programmi PON apportano numerosi contributi alla qualità dell’organizzazione scolastica.

La  Strategia Europa 2020  e l’ Agenda 2030 , hanno tra i principali obiettivi, lo sviluppo e il rilancio di un’economia intelligente, sostenibile e solidale. I documenti sono finalizzati a conseguire elevati livelli di occupazione, produttività e coesione sociale. Ciò rende il sistema di istruzione e formazione, un settore nevralgico su cui investire per una riforma strutturale del Paese. Leggi Tutto

Europa: dalle Conoscenze alle Competenze

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

Le indicazioni dell’Europa e della normativa nazionale hanno evidenziato, negli ultimi anni, il passaggio dalla scuola delle conoscenze a quella delle competenze. Sono stati rimarcati i principali fondamenti pedagogici, metodologici e didattici che hanno accompagnato tale passaggio, descrivendo il ruolo del Dirigente Scolastico nell’accompagnare il cambiamento.

Nell’era della  Globalizzazione , in cui la quasi totalità del Pianeta risulta interconnessa, risulta di notevole importanza armonizzare le finalità e gli obiettivi, in particolar modo in termini di istruzione. Ciò deve avvenire senza dimenticare le specificità locali e le diversità culturali. Al tal scopo, negli ultimi venti anni, i sistemi scolastici europei sono stati oggetto di profondi cambiamenti, spostando il baricentro formativo dalle conoscenze alle competenze e quindi indirizzandosi verso il riconoscimento della centralità della persona nel processo educativo. Leggi Tutto

Per Richieste, Avvisi e Lasciti Eriditari

Navigatore

Disclaimer

I contenuti di questo Blog (testi, immagini, foto, etc.) sono di mia creazione, tranne nei casi dove espressamente indicato.