Posts Taggati ‘agenda 2030’

Gestione Unitaria dell’Istituzione Scolastica

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS Nessun Commento

Il dirigente scolastico può mettere in atto interventi per assicurare la gestione unitaria dell’istituzione scolastica a cui è preposto e per la quale è responsabile dei risultati del servizio

Nel 1997, la Legge Bassanini n.59, segna un passaggio epocale per le Pubbliche Amministrazioni ed in particolare per le  Istituzioni Scolastiche . In sostanza, le scuole cessano di “dipendere dal Ministro” e ad esse viene conferita autonomia organizzativa, didattica e amministrativa e conseguentemente ai capi di istituto viene attribuita la qualifica di Dirigente. L’Art.25 del D.Lgs 165/2001, al comma 2, afferma che “il DS assicura la  Gestione Unitaria  dell’Istituzione scolastica, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio”. Leggi Tutto

Le Competenze Chiave al termine del Primo Ciclo

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS Nessun Commento

Il Parlamento e la Commissione Europea hanno recentemente riformato il Quadro di Riferimento per le Competenze chiave dell’Apprendimento Permanente (2018). Le competenze chiave sono alla base dello sviluppo degli apprendimenti degli studenti, che sono, ad esempio, al termine del primo ciclo di istruzione.

Con la Strategia Europa 2020 e l’ Agenda 2030 , tra i tanti propositi, si prospetta l’obiettivo dell’innalzamento della qualità dei sistemi di istruzione e formazione, con particolare attenzione alla cittadinanza attiva ed allo sviluppo sostenibile, nel rispetto delle peculiarità culturali dei singoli Paesi. In tale scenario si collocano le Competenze Chiave per il Primo Ciclo di istruzione. Leggi Tutto

Europa e PON

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

La progettazione nazionale (ed internazionale) occupa un ruolo chiave a sostegno dell’Offerta Formativa della scuola. Europa e PON apportano numerosi contributi alla qualità dell’organizzazione scolastica.

La  Strategia Europa 2020  e l’ Agenda 2030 , hanno tra i principali obiettivi, lo sviluppo e il rilancio di un’economia intelligente, sostenibile e solidale. I documenti sono finalizzati a conseguire elevati livelli di occupazione, produttività e coesione sociale. Ciò rende il sistema di istruzione e formazione, un settore nevralgico su cui investire per una riforma strutturale del Paese. Leggi Tutto

Europa: dalle Conoscenze alle Competenze

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

Le indicazioni dell’Europa e della normativa nazionale hanno evidenziato, negli ultimi anni, il passaggio dalla scuola delle conoscenze a quella delle competenze. Sono stati rimarcati i principali fondamenti pedagogici, metodologici e didattici che hanno accompagnato tale passaggio, descrivendo il ruolo del Dirigente Scolastico nell’accompagnare il cambiamento.

Nell’era della  Globalizzazione , in cui la quasi totalità del Pianeta risulta interconnessa, risulta di notevole importanza armonizzare le finalità e gli obiettivi, in particolar modo in termini di istruzione. Ciò deve avvenire senza dimenticare le specificità locali e le diversità culturali. Al tal scopo, negli ultimi venti anni, i sistemi scolastici europei sono stati oggetto di profondi cambiamenti.  Ad esempio, la scuola italiana, ha visto lo spostamento del baricentro formativo dalle conoscenze alle competenze. Tale processo ha permesso, in teoria, il riconoscimento della centralità della persona nel processo educativo. Leggi Tutto

Per Richieste, Avvisi e Lasciti Ereditari

Disclaimer

I contenuti di questo Blog (testi, immagini, foto, etc.) sono di mia creazione, tranne nei casi dove espressamente indicato.