Il Contenzioso nelle Scuole.

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS Nessun Commento

Nel pubblico impiego, le controversie individuali di lavoro spettano al giudice ordinario. Il DS può assumere, nel giudizio di primo grado, la rappresentanza dell’Amministrazione, egli deve, quindi, conoscere le regole, le procedure relative al contenzioso nelle scuole.

Discutere del Contenzioso nelle scuole non è cosa semplice. La Legge 29/1993 dà avvio al processo di  privatizzazione del Pubblico Impiego . Come conseguenza, il Sistema nazionale di Istruzione e Formazione, ha visto concretizzarsi la disciplina della contrattazione e, di fatto, gli elementi del Diritto Privato sono stati introdotti in un ambiente che per sua natura fa riferimento al Diritto Pubblico.

Il processo di privatizzazione, pertanto ha portato con sé la nascita delle problematiche tipiche in materia di contratti: essendo questi stipulati tra parti, ci si ritrova spesso di fronte a vertenze, cause, controversie, litigi e disaccordi. Tutto ciò è il  Contenzioso . Il Contenzioso verrà analizzato in relazione a ciò che accade nelle scuole italiane.

L’Art.63 del D.Lgs 165/2001, relativo a controversie relative ai rapporti di lavori, precisa che sono devolute al Giudice Ordinario, in funzione di Giudice del Lavoro, tutte le controversie relative ai rapporti di lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni. Nello specifico, si fa riferimento, tra l’altro, alle assunzioni a lavoro, alla gestione dei provvedimenti disciplinari nei confronti di dipendenti e studenti, al conferimento e alla revoca degli incarichi ed alla indennità di fine rapporto.

In ambito scolastico, il Dirigente Scolastico, è investito da una serie di responsabilità e obblighi. Infatti, secondo quanto affermato nell’Art.25 D.Lgs 165/2001, il DS, assicura la  gestione unitaria  dell’istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio. Vi può essere contenzioso rispetto a quanto fatto da un dirigente scolastico. In questo caso occorre riferirsi al superiore gerarchico del Dirigente scolastico, cioè il Direttore dell’USR.

Ritorno all’Elenco

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per postare un commento.

Per Richieste, Avvisi e Lasciti Ereditari

Disclaimer

I contenuti di questo Blog (testi, immagini, foto, etc.) sono di mia creazione, tranne nei casi dove espressamente indicato.