La notte dopo gli Esami

Scritto da ambrix on . Postato in Blog, Scuola Nessun Commento

Diario del nuovo Esame di Stato: la kermesse di fine anno da 200 Milioni di Euro organizzata dal MIUR.

Prologo Da qualche anno, precisamente dal 2013, partecipo agli  Esami di Stato , in qualità di membro interno (in una sola occasione mi è toccato fare l’esterno), e puntualmente mi ritrovo a fare i conti con il mio Grillo Parlante. Si, proprio lui, quello che ogni due e tre si presenta e spara sentenze, richiami, avvisaglie e rimproveri, preservandomi spesso da strade meno sicure, magari più intriganti ma di certo più pericolose. E come ogni anno, anche quest’anno ci risiamo! Leggi Tutto

La paranza dei Diplomandi

Scritto da ambrix on . Postato in Scuola Nessun Commento

La paranza dei diplomandi: diplomi sempre più ambiti per diventare insegnanti a tutti gli effetti. Ma non solo. Anche l’ormai inflazionato Sostegno è sempre più oggetto di desiderio in una società sull’orlo di una crisi di nervi.

I diplomi degli Istituti Tecnici e dei Professionali, permettono l’inserimento nelle graduatorie di istituto, consentono  cioè al diplomato di accedere ad un posto di  Insegnante Tecnico Pratico  (ITP). Le discipline interessate sono quelle cosiddette “di indirizzo”. Ogni ITP lavora in compresenza col docente titolare della cattedra in questione, svolge un numero di ore pari a quelle degli altri insegnanti e si occupa fondamentalmente della parte pratica del programma didattico, in genere la parte corrispondente a compiti di laboratorio. Tutti i diplomati di un Istituto Tecnico o anche Istituto Professionale, sono potenzialmente degli insegnanti. Ciò va a condire il concetto di paranza affiancato a quello di diplomandi. Leggi Tutto

Ricerca e Sviluppo: un PhD per la Scuola!

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

La Buona Scuola prevede la promozione di attività di ricerca, sperimentazione e sviluppo. La figura del Dottore di Ricerca (PhD) potrebbe rappresentare una soluzione innovativa e di grande prospettiva per la Scuola italiana.

La Legge 107/2015, al comma 1 dell’art. 1, indica la strada da percorrere per affermare il ruolo centrale della scuola nella società della conoscenza e per realizzare una scuola aperta, quale laboratorio permanente di ricerca, sperimentazione e innovazione didattica, di partecipazione e di educazione alla  cittadinanza attiva .

Leggi Tutto

Le Relazioni Sindacali nella Scuola

Scritto da ambrix on . Postato in Concorso DS, Scuola Nessun Commento

Dai prodromi della Privatizzazione alle nuove Relazioni Sindacali nella Scuola italiana.

Con la Legge 29/1993, si dà avvio al processo di privatizzazione del pubblico impiego. Ciò comporta la contrattualizzazione del lavoro pubblico: nasce la pratica delle relazioni sindacali. Negli anni a seguire si ha un consolidamento di tale processo, in particolare con la  Legge 59/1997 e suoi decreti attuativi, oltre all’introduzione dell’ Autonomia  delle Pubbliche Amministrazioni, si ha l’attribuzione delle qualifica dirigenziale ai capi d’istituto. Leggi Tutto

Per Richieste, Avvisi e Lasciti Ereditari

Disclaimer

I contenuti di questo Blog (testi, immagini, foto, etc.) sono di mia creazione, tranne nei casi dove espressamente indicato.